Ego International – Come gestire la liquidità con gli anticipi all’esportazione

Anticipi all'exportGli anticipi all’esportazione fanno parte del nutrito gruppo di forme tecniche relativi ai finanziamenti export, a loro volta descrivibili come linee di credito a breve termine, erogate nei confronti di imprese che esportano beni e servizi all’estero.

I finanziamenti all’export consentono quindi di ottenere, in anticipo, gli incassi attesi dai clienti esteri, potendo in tal modo coprire eventuali sbilanci tra entrate e uscite monetarie.

In questo comparto, gli anticipi all’esportazione sono dei finanziamenti utili per anticipare i crediti all’esportazione che siano derivati da vendite effettuate all’estero, o ancora da effettuare (ma regolarmente e opportunamente documentate).

Di norma, la scadenza dell’anticipo all’esportazione coincide con la scadenza della modalità di pagamento indicato nel documento contabile: pertanto, nel momento in cui il cliente estero paga il fornitore italiano (di solito, con un bonifico), la banca che ha effettuato l’anticipo all’esportazione tratterrà quanto già anticipato, accreditando esclusivamente il saldo residuo.

I finanziamenti export mediante anticipi all’esportazione sono frequentemente utilizzati sul nostro territorio nei confronti di imprese che svolgono attività commerciali con i Paesi esteri, e si rivolge in particolar modo a quelle aziende che hanno necessità di una pronta disponibilità di denaro, a tassi che sono solitamente inferiori a quelli che potrebbero essere riservati da altre forme di finanziamento a breve termine, che tuttavia non sono direttamente correlate con l’attività commerciale principale.

Ricordiamo ancora come di solito la banca anticipa una quota del totale fattura non superiore all’80 per cento. L’anticipo effettuato dall’istituto di credito può alternativamente essere effettuato in euro (cioè, nella valuta dell’esportatore), o in una altra divisa (di norma, quella dell’importatore, generando così un rischio di cambio che può anche essere rilevante).

In ogni caso, se intendete ricorrere a un anticipo all’esportazione, o volete avere un conforto sulle possibilità di ottenere migliori condizioni di finanziamento, il nostro consiglio è quello di rivolgervi a una società di consulenza esperta, come EGO INTERNATIONAL.